Giorgio Di Palma e Dario Miale, rispettivamente ceramista e fotografo di Grottaglie, città pugliese di antica tradizione ceramica, decidono di dare
vita al progetto sano/sano nel 2013.
Mentre nella lingua italiana l’aggettivo sano sta per integro, intatto e genuino, nel dialetto grottagliese, con un raddoppio, diventa sinonimo di persona poco furba, quasi ingenua. La volontà di trattare temi diversi con leggerezza ha spinto Miale e Di Palma a utilizzare questa espressione come marchio di fabbrica.
Con Sano/sano i due artisti realizzano esposizioni itineranti che uniscono fotografia e ceramica, video e installazioni temporanee.

 

Giorgio di Palma. Nato a Grottaglie nel 1981, si avvicina alla ceramica nel 2010, dopo aver studiato archeologia e aver lavorato all’estero per diversi anni. Considerato uno dei talenti emergenti della ceramica mondiale ha esposto in diverse musei e ricevuto premi e riconoscimenti in Italia e all’estero. Vive nella sua città natale dove ha uno studio-laboratorio.
www.giorgiodipalma.com

 

Dario Miale. Nato a Grottaglie (TA) nel 1985, eredita la passione per la fotografia dal padre che per decenni ha lavorato nel settore come professionista. Negli anni ha sviluppato un vero e proprio amore per il reportage sociale e la fotografia di strada. Ha frequentato l’istituto d’arte con indirizzo grafico e dopo una serie di esperienze lavorative individuali ha iniziato una collaborazione stabile come grafico e fotografo dello studio di comunicazione Usopposto.
www.dariomiale.it